Servizi gestione manutenzione impianti industria siderurgica

Un vantaggio competitivo nell’industria siderurgica è dato dalla possibilità di gestire gli impianti in modo affidabile e ottimizzando i costi di manutenzione. Nella complessità degli impianti è indispensabile utilizzare sistemi avanzati per la prevenzione dei guasti e ridurre i rischi di eventi che potrebbero avere impatti rilevanti sulla sicurezza delle persone e sull’ambiente.

PdM, Condition Monitoring
I servizi di Condition Monitoring dedicati all’industria siderurgica comprendono l’utilizzo di strumentazione per l’acquisizione di misure online da remoto, e strumentazione portatile per varie attività:

Analisi delle vibrazioni su motori, riduttori, cilindri, ventilatori, ecc.
Sistemi per il monitoraggio online delle vibrazioni da remoto
Misure elettriche statiche e dinamiche su motori AC/DC bassa/media tensione
• Fornitura e installazione di sistemi di bilanciatura automatica dei ventilatori Real Time Balancing®
Termografia su cabine elettriche e forni
Analisi videoendoscopiche sui riduttori
Analisi dell’olio lubrificante

Reliability, Maintenance Management
Le attività di ISE nell’ambito Reliability and maintenance management sono finalizzate al miglioramento della disponibilità degli impianti di produzione e a ridurre i costi di manutenzione.

Una delle principali caratteristiche dei progetti di consulenza ISE, è dedicare almeno il 10-15% delle attività di progetto in attività e training d’aula, focalizzando l’ 85-90% in attività di coaching e affiancamento sul campo.
L’elemento che caratterizza i progetti ISE è anche il suo punto di forza: non limitarsi a dare istruzioni o procedure che possano gravare sui processi lavorativi, ma lavorare sul campo a fianco delle Risorse del Cliente per aiutarle a implementare i processi di miglioramento di gestione della manutenzione fino alle fasi esecutive.

ISE utilizza un modello di Reliability Assessment che permette di analizzare le performance della manutenzione e di sviluppare processi di miglioramento nei diversi ambiti dell’organizzazione, tra cui:

Ottimizzazione manutenzione preventiva
Maintenance planning & scheduling
Gestione dei ricambi
Gestione software EAM/CMMS
RCA (Root Cause Analysis)
• Analisi di criticità degli asset
• RCM (Reliability Centered Maintenance)
• FMECA (Failure Mode Effect and Criticality Analysis)