tpm

Nell’ambito delle attività di ingegneria di manutenzione, ISE offre consulenza, coaching e training per supportare le aziende a migliorare le loro performance produttive. L’approccio utilizzato è centrato sull’ottimizzazione dell’efficienza delle macchine guidata da un processo di coinvolgimento di tutto il personale operativo, e aiuta a minimizzare il rischio di guasti inattesi delle macchine e a prolungarne la vita utile.

Uno degli obiettivi del TPM (Total Productive Maintenance) è quello di costruire una responsabilità condivisa tra operatori di produzione e di manutenzione, che non abbia come unico scopo la conduzione degli impianti, ma che miri anche ad ottimizzarne le performance, ad eliminarne i difetti, i guasti, e gli eventi accidentali in tutte le aree dell’organizzazione.  Il TPM porta progressivamente ma necessariamente ad un significativo miglioramento dell’OEE (Overall Equipment Effectiveness) , aiutando la vostra azienda ad essere più competitiva sul mercato in termini di costi, qualità e servizio al cliente.

Grazie all’esperienza maturata in molti progetti implementati in diverse tipologie di organizzazioni, ISE può supportarvi nelle fasi più importanti e difficili del processo di miglioramento.